Il valore di un design semplice

Quanto costa e come si dovrebbe valutare il valore di un design semplice? Sento spesso fare riflessioni del tipo: “mi serve un design semplice”, “mi serve solo una piccola icona”, “mi serve solo un semplice logo”, “mi serve solo una semplice immagine”. Per dare il giusto valore ad un opera di design, occorre trovare il massimo comune denominatore a questi punti: un design semplice. 

La semplicità nel design, così come nella scrittura, è il frutto di un lavoro di sintesi e di astrazione in grado di comunicare in modo efficace, diretto e universale uno o più concetti. Quando si paga dunque un design, solitamente un logo, che appare semplice, si riconosce valore a questo processo di riflessione e traduzione in simboli grafici.

Questo processo ha tanto più successo, quanto più il design elaborato, nella sua ingegnosa semplicità, riflette i valori del brand (marchio e azienda) di riferimento. A quel punto, l’utilizzo che viene fatto di un design semplice ha la forza di affermarsi nel web, scavalcando frontiere culturali e generazionali di ogni tipo.

Giova ricordare che il logo della Nike è rappresentato da un simbolo grafico bianco/nero molto semplice da realizzare a livello tecnico, ma che il suo valore è quasi inestimabile. 

Non si contano, inoltre, i marchi del lusso rappresentati da “semplici” scritte o combinazioni di lettere: da Dior a Chanel, passando per Gucci ed Hermes, si tratta di loghi tipografici del tipo più semplice, ma dal valore incalcolabile. 

È dunque fuori luogo ritenere che il successo di un marchio sia da addebitare al livello di tecnicità del design grafico, dimenticandosi della necessaria strategia di costruzione del brand.

Giova inoltre constatare che se si ritiene che la propria richiesta grafica sia tecnicamente troppo semplice da realizzare per meritare di essere adeguatamente pagata, per fortuna oggi il web mette a disposizione una serie di strumenti a basso costo per poter realizzare le proprie bozze grafiche in autonomia, senza chiedere l’intervento creativo di un grafico. Esistono infatti app che elaborano loghi, per cui si paga solo il prodotto finale prima del download, così come esistono siti web dai quali si può scaricare e pagare solo l’immagine o la grafica scelta, così come esistono programmi di impaginazione e scrittura, in primis il grandioso pacchetto Office di Microsoft, che rappresenta uno standard mondiale a disposizione davvero di tutti. Tutti i grafici della generazione prima dei Millennial, sono tutti partiti da Microsoft Word, Excel, PowerPoint e Publisher. Adesso senza l’iPad non si può lavorare con Adobe Fresco e Procreate. Per fortuna l’unico onnicomprensivo strumento sine qua non per la grafica, Adobe Illustrator, è a disposizione di tutti, con i dovuti abbonamenti e con i necessari tutorial di apprendimento, naturalmente.

Tornando quindi al valore di un design, è bene non sottovalutare la semplicità di un design richiesto, anzi confidare nel fatto che il designer sia capace di rendere un concetto complesso in modo creativo, ma di immediata comprensione e capace di comunicare a tutti in modo semplice e inequivocabile. 

Siamo inoltre in un periodo storico in cui si trovano da un lato le correnti vintage, che si rifanno ad una grafica illustrata molto ricca ed elaborata, dall’altro abbiamo le correnti minimaliste, per cui “less is more”. 

Per concludere: sono chiare le proprie tendenze quando si richiede il supporto di un designer? 

Le grafiche richieste hanno un contesto di comunicazione di riferimento già definito?

Un design semplice può essere dirompente o in sintonia col contesto del brand. Quando un design è studiato per stare in armonia nel contesto che lo accoglie e contribuisce a influenzarlo, facendosi ricordare, allora è una semplicità di grande valore.

Immagine: ChimWeb

Pubblicato da ChiM

I am a document and digital specialist, a writer and a designer.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: